Il jazz a scuola…dal palco


Seimila studenti in presenza e in diretta streaming per le lezioni concerto del Il Jazz va a scuola e Italia Jazz club
 
Per partecipare al progetto che è gratuito basta scrivere una e-mailaijvasjazzday21@gmail.com Si accetteranno classi fino al raggiungimento massimo degli slot disponibili.
 
Nasce da un’idea di Angelo Bardini e Claudio Angeleri per le associazioni Il jazz va a scuola e Italia Jazz Club in rete con sedici Istituti scolastici, sei jazz club e due associazioni culturali, il progetto “Il jazz a scuola…dal palco” che il 30 aprile – giornata internazionale del jazz UNESCO – e dal 24 al 28 maggio, durante settimana della musica a scuola del Ministero dell’Istruzione, vedrà circa ottocento studenti in presenza e più di duecento classi in collegamento web per un totale di quasi 6.000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Nel corso delle 25 lezioni concerto previste, diverse formazioni jazz dal duo alla big band terranno delle lezioni concerto sui palchi allestiti nelle scuole e nei club di fronte a classi in presenza ed altre collegate in rete da tutta Italia.
 
Tutto ciò è stato possibile grazie a Indire, al Movimento delle Avanguardie Educative, al Movimento delle Piccole scuole, al Comitato per l’apprendimento pratico della musica del Ministero dell’Istruzione  e alla rete di collaborazioni tra le associazioni della Federazione Nazionale Il Jazz Italiano , promotori dell’iniziativa e MIDJ, Musicisti Italiani di Jazz e I-JAZZ, l’associazione l’Associazione Nazionale che raccoglie alcuni dei più conosciuti e seguiti festival jazz italiani.
 
Consulta il Programma scaricando il pdf di seguito.