Uno Strumento di Pace

“Uno Strumento di Pace” è il titolo del Pellegrinaggio Musicale tenutosi ad Assisi dal 25 al 27 ottobre 2019 che si è concluso con l’esecuzione in prima assoluta dell’Opera sacra “Francesco e il Sultano” di Fausto Tuscano presso la Basilica superiore di San Francesco. L’organico previsto per la sua realizzazione era caratterizzato dalla presenza, accanto ad un ensemble di professionisti, in gran parte provenienti dal Mozarteum di Salisburgo e solisti di livello internazionale (liuto, oud, sitar), di una compagine di chitarristi. Pellegrini musicali, come indicato nel programma di sala. Circa una cinquantina di chitarristi, ragazzi e docenti, in parte provenienti dalla Spagna, in parte alunni, ex alunni e docenti di diverse SMIM e LM italiani. L’iniziativa nata come percorso di riflessione e partecipazione inserito nell’iniziativa convocata per l’anno successivo, sempre ad Assisi, da Papa Francesco: “Economy of Francesco” assume oggi un particolare significato e ci consente di ragionare sull’importanza della Pace oggi che se ne sente ancor più la necessità.

 

Michele Corbu, Docente di Chitarra presso l’I.C. “Umbertide Montone Pietralunga” (PG)

Fausto Tuscano, Compositore

Tonio Dell’Olio, Presidente della Pro Civitate Christiana e della Commissione spirito di Assisi

  • Relatore: Michele Corbu, Fausto Tuscano, Tonio Dell'Olio
  • Moderatore: Ciro Fiorentino

Data

13 Mag 2022
Expired!

Ora

10:30 - 11:30

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 13 Mag 2022
  • Ora: 4:30 - 5:30

Maggiori informazioni

COLLEGATI ALLA DIRETTA
COLLEGATI ALLA DIRETTA